Multato anche un cacciatore a Forni Avoltri per la mancata registrazione di un camoscio dopo l’abbattimento.

Sutrio, denunciato un bracconiere

Nuova operazione antibracconaggio della Polizia Provinciale di Udine. Nei giorni scorsi, gli agenti provinciali in servizio a Sutrio hanno colto in flagranza di reato un soggetto che esercitava l’uccellagione facendo uso di reti e panie invischiate.
La Polizia Provinciale, nel corso del monitoraggio del territorio, aveva notato un’attività sospetta che poi ha dato origine al controllo specifico. L’operazione ha portato al deferimento all’Autorità Giudiziaria del trasgressore per aver praticato l’uccellagione, per aver detenuto illegalmente volatili compresi nella Convenzione di Berna del 19 settembre 1979 nonché per aver detenuto fringillidi in numero superiore a cinque. Leggi tutto